I più venduti

Solo online

L’ANTROPOSOFIA ED I DESTINI DELLA CIVILTA’

6C

Nuovo

Codice: 6C
Data: 22, 23 e 24 Novembre 2019
Location: AgriBio | Via Generale Cappa 45 | Dogliani | 12063 | CN
DocenteAndrea Franco. Nato a Roma nel 1949, ha incontrato molto presto l’Antroposofia di Rudolf Steiner, al cui studio si è dedicato per decenni, grazie anche all’orientamento personale ricevuto da Massimo Scaligero (1906-1980) e Mimma Benvenuti (1926-1990) . 
Nel corso degli anni ha scritto numerosi saggi ed articoli. relativi ai temi della ricerca scientifico-spirituale ed ai suoi nessi con la storiografia contemporanea. Ha tenute numerose conferenze, in sedi antroposofiche e non, in varie città d’Italia.
Nel 2014 ha pubblicato una biografia di Rudolf Steiner, intitolata “Chia ha avvelenato Rudolf Steiner?” (UNO-Torino).
Ha svolto ,sin dal 1970, intensa attività nel campo della tutela ambientale, come dirigente regionale del WWF Lazio, responsabile del settore delle Aree Protette e della gestione sostenibile del territorio, ed ha rivestito per diversi anni l’incarico di amminstratore pubblico, quale Consigliere del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini (Lazio orientale) fra il 1990 ed il 2006. 
Laureato in Scienze Politiche,nel 1974 con una tesi sul tradizionalismo”integrale” di Renè Guènon ha poi lavorato come dipendente di un istituto bancario per 35 anni .
Attualmente risiede a Viterbo con la seconda moglie e due dei quattro figli.
Descrizione: In un momento di profondissima crisi della civiltà l’antroposofia di Rudolf Steiner può essere un fondamentale strumento di rettifica delle tendenze distruttive in atto. Uno sguardo d’insieme.
Programma
Venerdì  ore 20,30 -22,30: Sguardo generale su “cosa è l’Antroposofia”; Sulla biografia del Fondatore, Rudolf Steiner (1861-1925); Il “Come”...Cenni sul Sentiero della Conoscenza; Perchè la “Mystica Aeterna” e la “Christegemainschaft”; Due parole sulle “figlie”; Sui continuatori di Rudolf Steiner; Cenni sulla figura e l’opera di Massimo Scaligero (1906-80); OGGI: I “casi” Ben  Aharon e Von Halle.

Sabato ore 9,30 -13,00:  La “struttura dell’uomo”; Prima della nascita, dopo la morte, il karma; Morfologia dell’Universo:  La Divina Trinità ,  Le Gerarchie Spirituali : Bene e “male”;  Morfologia ed azione delle Forze dell’Ostacolo; Cenni sull’Evoluzione Cosmica ed Umana 

Sabato ore 15,00 – 18,30: La Cristologia steineriana; Il Cristo prima dell’Incarnazione; Il Mistero del Golgotha ossia “La Svolta dei tempi”; Dalla “svolta dei tempi” alla Manifestazione del Cristo Eterico;
Rudolf Steiner ed i Nuovi Misteri

Domenica ore 9,30 - 12,30: Tempi apocalittici: leggere l’oggi,“tre ombre sul nostro tempo” (Steiner 1918) Il significato del tecnoscientismo materialista, l’azione delle “logge” e del gesuitismo contro l’Umanità; La perversione della Massoneria (1750 e seguenti) , il legame occulto con Roma e l’ “affaire Kaspar Hauser”; Le guerre mondiali, il nazionalsocialismo, e i “fuochi atomici”; Eclisse o tramonto della Mitteleuropa? Le possibilità di redenzione: Il tentativo di Olivetti; Nel XXI Secolo ed oltre....l’11 Settembre come manifestazione dell’alleanza fra poteri ahrimanici ed asurici; La “globalizzazione” come maschera dell’angloamericanismo e come caricatura dell’impulso micaelita; Cenni sulle possibili tecnologie “eteriche” quale risposta alle tecnologie antiumane;
La connessione con Michele-Cristo quale Via principale per la redenzione delle “ombre”!

Ore: 9 

Prezzo: 200,00 € [Diventa socio/sostenitore anche tu]
Cosa portare:/

Leggi qui sotto come iscriverti e partecipare

Maggiori dettagli

200,00€

Dettagli

Questo Corso Completo di Agricoltura Biodinamica ed Antroposofia che si svolge presso la sede AgriBio di Dogliani, è il più approfondito ed unico nel suo genere in Italia, è un importante punto di riferimento teorico e pratico per chi è interessato a conoscere  in modo esauriente e completo, nuove e sane pratiche agricole, con particolare riferimento all’agricoltura biodinamica ed all’antroposofia.

Il percorso formativo di quest’anno si articolerà in 23 incontri tematici sia teorici che pratici per un totale di circa 300  ore. Il corso si terrà da settembre 2019 a giugno 2020.

Il piano formativo è strutturato in modo tale che ognuno possa essere libero di seguire solo i corsi di interesse potendosi creare un percorso personalizzato potendo decidere di seguire altri corsi negli anni successivi.

Per questo motivo, da quest’anno abbiamo diluito meglio il programma, data la complessa mole di materie da trattare.

Il Corso dell’Agricoltura del Domani è rivolto ad agricoltori, trasformatori, tecnici, hobbisti, consumatori e curiosi, ovvero  a tutti coloro che vogliono capire, comprendere, studiare ed approfondire meglio l’approccio scientifico-spirituale al campo agricolo, medico ed educativo in senso olistico: in pratica a tutti coloro che si amano ed amano la Terra e chi ci abita e non vogliono avvelenarla.

Gli orari sono diversi, in base al seminario pratico o teorico, ma si svolgono solitamente dal venerdì alla domenica: in ogni caso consigliamo di consultare attentamente il programma dettagliato riportato sul sito wwww.agribionotizie.it che riporta gli aggiornamenti ed eventuali variazioni in tempo reale.

ISCRIZIONE

Per iscriversi a ogni incontro è necessario compilare il modulo di adesione online al seguente link: http://bit.ly/DomandaAdesioneCorso

COSTI

Ogni corso riporta il relativo prezzo.

Il numero minimo per l’attivazione di un corso è di 10 persone. Se la partecipazione minima non verrà raggiunta entro una settimana dall’inizio dell’incontro si procederà ad avvisare mezzo mail gli iscritti comunicando l’annullamento e verranno rimborsate integralmente le quote pagate.

PERNOTTAMENTI E PASTI

Per chi non vive vicino alla nostra sede ci sono differenti soluzioni per pernottare durante i giorni del corso:

– abbiamo a disposizione fino a 10 posti letto in una camerata condivisa, con sacco a pelo  c/o sede costa 15,00 € (fino ad esaurimento);

– pernottare in un hotel convenzionato (disponibilità e prezzi su richiesta)

– prenotare un hotel/agriturismo/Airbnb autonomamente.

Per i pasti è possibile mangiare con il docente in un locale convenzionato.

SCONTI

Per chi si iscrive e paga il corso 15 giorni prima dell’inizio può usufruire del 10% di sconto.

AgriBio Servizi ha una convenzione con AgriBio ETS che permette di avere agevolazioni e sconti sul nostro listino prezzi.

Chi possiede la tessera socio ordinario o sostenitore di AgriBio ETS può:

– usufruire di uno sconto del 40% sulla partecipazione a tutti gli incontri

– partecipare a tutti i corsi pratici gratuitamente

– usufruire di uno sconto del 10% sui libri

Chi possiede la tessera socio o sostenitore Gold di AgriBio ETS può:

– usufruire di uno sconto del 50% sulla partecipazione a tutti gli incontri

– partecipare a tutti i corsi pratici gratuitamente

– usufruire di uno sconto del 20% sui libri e del 5% sull’acquisto di qualsiasi altro prodotto

Per diventare socio AgriBio ETS è sufficiente compilare la domanda di adesione al seguente link: http://bit.ly/DomandaAdesioneSocio-SostenitoreAgriBioETS

PAGAMENTI

E’ necessario versare la quota di partecipazione una settimana prima dell’inizio del corso può versare sul CC intestato ad AgriBio Servizi

BAN: IT15 V084 5046 2700 0000 0011 968 BIC: ICRAITRRCIO | Banca Alpi Marittime filiale di Dogliani

Se la quota di iscrizione al corso costituisse un problema economico preghiamo di contattarci, troveremo insieme una soluzione.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattarci

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

L’ANTROPOSOFIA ED I DESTINI DELLA CIVILTA’

L’ANTROPOSOFIA ED I DESTINI DELLA CIVILTA’

Codice: 6C
Data: 22, 23 e 24 Novembre 2019
Location: AgriBio | Via Generale Cappa 45 | Dogliani | 12063 | CN
DocenteAndrea Franco. Nato a Roma nel 1949, ha incontrato molto presto l’Antroposofia di Rudolf Steiner, al cui studio si è dedicato per decenni, grazie anche all’orientamento personale ricevuto da Massimo Scaligero (1906-1980) e Mimma Benvenuti (1926-1990) . 
Nel corso degli anni ha scritto numerosi saggi ed articoli. relativi ai temi della ricerca scientifico-spirituale ed ai suoi nessi con la storiografia contemporanea. Ha tenute numerose conferenze, in sedi antroposofiche e non, in varie città d’Italia.
Nel 2014 ha pubblicato una biografia di Rudolf Steiner, intitolata “Chia ha avvelenato Rudolf Steiner?” (UNO-Torino).
Ha svolto ,sin dal 1970, intensa attività nel campo della tutela ambientale, come dirigente regionale del WWF Lazio, responsabile del settore delle Aree Protette e della gestione sostenibile del territorio, ed ha rivestito per diversi anni l’incarico di amminstratore pubblico, quale Consigliere del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini (Lazio orientale) fra il 1990 ed il 2006. 
Laureato in Scienze Politiche,nel 1974 con una tesi sul tradizionalismo”integrale” di Renè Guènon ha poi lavorato come dipendente di un istituto bancario per 35 anni .
Attualmente risiede a Viterbo con la seconda moglie e due dei quattro figli.
Descrizione: In un momento di profondissima crisi della civiltà l’antroposofia di Rudolf Steiner può essere un fondamentale strumento di rettifica delle tendenze distruttive in atto. Uno sguardo d’insieme.
Programma
Venerdì  ore 20,30 -22,30: Sguardo generale su “cosa è l’Antroposofia”; Sulla biografia del Fondatore, Rudolf Steiner (1861-1925); Il “Come”...Cenni sul Sentiero della Conoscenza; Perchè la “Mystica Aeterna” e la “Christegemainschaft”; Due parole sulle “figlie”; Sui continuatori di Rudolf Steiner; Cenni sulla figura e l’opera di Massimo Scaligero (1906-80); OGGI: I “casi” Ben  Aharon e Von Halle.

Sabato ore 9,30 -13,00:  La “struttura dell’uomo”; Prima della nascita, dopo la morte, il karma; Morfologia dell’Universo:  La Divina Trinità ,  Le Gerarchie Spirituali : Bene e “male”;  Morfologia ed azione delle Forze dell’Ostacolo; Cenni sull’Evoluzione Cosmica ed Umana 

Sabato ore 15,00 – 18,30: La Cristologia steineriana; Il Cristo prima dell’Incarnazione; Il Mistero del Golgotha ossia “La Svolta dei tempi”; Dalla “svolta dei tempi” alla Manifestazione del Cristo Eterico;
Rudolf Steiner ed i Nuovi Misteri

Domenica ore 9,30 - 12,30: Tempi apocalittici: leggere l’oggi,“tre ombre sul nostro tempo” (Steiner 1918) Il significato del tecnoscientismo materialista, l’azione delle “logge” e del gesuitismo contro l’Umanità; La perversione della Massoneria (1750 e seguenti) , il legame occulto con Roma e l’ “affaire Kaspar Hauser”; Le guerre mondiali, il nazionalsocialismo, e i “fuochi atomici”; Eclisse o tramonto della Mitteleuropa? Le possibilità di redenzione: Il tentativo di Olivetti; Nel XXI Secolo ed oltre....l’11 Settembre come manifestazione dell’alleanza fra poteri ahrimanici ed asurici; La “globalizzazione” come maschera dell’angloamericanismo e come caricatura dell’impulso micaelita; Cenni sulle possibili tecnologie “eteriche” quale risposta alle tecnologie antiumane;
La connessione con Michele-Cristo quale Via principale per la redenzione delle “ombre”!

Ore: 9 

Prezzo: 200,00 € [Diventa socio/sostenitore anche tu]
Cosa portare:/

Leggi qui sotto come iscriverti e partecipare

Scrivi una recensione

19 altri prodotti della stessa categoria: