LIBRI

I più venduti

«Il suo enigma devi risolverlo tu...» Pensieri sull'arte del consulto pedagogico - Christof Wiechert

Nuovo

Questo testo è stato scritto esplicitamente per gli insegnanti delle scuole Waldorf, educatori che si presume abbiano elaborato in prima persona i fondamenti e la pratica dell’antroposofia e della pedagogia steineriana.

Sulla base dalla sua lunga esperienza di maestro di classe e di responsabile della sezione di pedagogia del Goetheanum, C. Wiechert tocca i punti nevralgici del lavoro che il collegio docenti, quale organo pedagogico centrale della scuola, svolge durante i cosiddetti consulti pedagogici: quali sono le premesse necessarie al lavoro di collegio?

Quale qualità di pensiero è in grado di distinguere, nella molteplicità dei fenomeni, l’essenziale dal secondario?

Su quale terreno possono svilupparsi le “intuizioni” pedagogiche?

I consulti pedagogici sono momenti irrinunciabili per lo sviluppo di ogni scuola steineriana.

L’autore ne illustra le infinite sfaccettature, tutte importanti per praticare una reale pedagogia.

Una pedagogia,che parte dalla premessa che l’essere umano in via di sviluppo può essere educato soltanto mediante la relazione con altri esseri umani.
Traduzione dal tedesco di Stefano Pederiva

Pag. 192

Editore: Edizione Arcobaleno

15,00€

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

«Il suo enigma devi risolverlo tu...» Pensieri sull'arte del consulto pedagogico - Christof Wiechert

«Il suo enigma devi risolverlo tu...» Pensieri sull'arte del consulto pedagogico - Christof Wiechert

Questo testo è stato scritto esplicitamente per gli insegnanti delle scuole Waldorf, educatori che si presume abbiano elaborato in prima persona i fondamenti e la pratica dell’antroposofia e della pedagogia steineriana.

Sulla base dalla sua lunga esperienza di maestro di classe e di responsabile della sezione di pedagogia del Goetheanum, C. Wiechert tocca i punti nevralgici del lavoro che il collegio docenti, quale organo pedagogico centrale della scuola, svolge durante i cosiddetti consulti pedagogici: quali sono le premesse necessarie al lavoro di collegio?

Quale qualità di pensiero è in grado di distinguere, nella molteplicità dei fenomeni, l’essenziale dal secondario?

Su quale terreno possono svilupparsi le “intuizioni” pedagogiche?

I consulti pedagogici sono momenti irrinunciabili per lo sviluppo di ogni scuola steineriana.

L’autore ne illustra le infinite sfaccettature, tutte importanti per praticare una reale pedagogia.

Una pedagogia,che parte dalla premessa che l’essere umano in via di sviluppo può essere educato soltanto mediante la relazione con altri esseri umani.
Traduzione dal tedesco di Stefano Pederiva

Pag. 192

Editore: Edizione Arcobaleno

Scrivi una recensione

30 altri prodotti della stessa categoria: